New Dance Club

Con passione e competenza cerchiamo di avvicinare tutti al mondo della Danza e delle Discipline sportive Aeree, dando vita anche ad eventi, spettacoli, manifestazioni e workshop!

Ultimi post

Blog

Home  /  Novità   /  A Parma nasce la Città (etica) dei bambini

A Parma nasce la Città (etica) dei bambini

A Parma EticaLand anche le giovani atlete della New dance Club di Noceto che domenica 2 giugno si sono alternate in suggestive coreografie sul cerchio aereo. A guidarle, come sempre, la professionalità e la dolcezza di Erika Ferrari, Direttore artistico della scuola nocetana.

PARMA – “La notte sogno una bella città, con tutte quante le comodità, fatta di grandi insieme ai bambini, con anche il mare e cento giardini. Gusti italiani, profumi francesi, ritmi africani e sguardi cinesi. Se c’è qualcuno che ha qualcosa da dire in questa città si potrà sentire… Scusi! È soltanto una curiosità, come si arriva in questa città? In bicicletta o in mongolfiera, poi si va in giro fino alla sera e c’è chi arriva anche con un motore, purché non puzzi e non faccia rumore… Eccola qua la nostra città e chissà quando la si troverà…”

Sarà stato forse (anche) ascoltando le parole della canzone di Enrico Strobino che l’Associazione Parma Etica A.S.D. ha dato vita, sabato e domenica 1 e 2 giugno scorsi, all’edizione 2019 di Parma EticaLand, il piccolo festival dell’empatia, una vera e propria festa interamente dedicata ai bambini. Creata, plasmata e strutturata per tutti i loro bisogni e necessità all’interno del Parco Bizzozero, bimbi e genitori sono stati accompagnati lungo un suggestivo “percorso empatico” fatto di laboratori, giochi, attività manuali, conferenze, improvvisazioni teatrali, massaggi, concerti, danze e spettacoli.

Tra i numerosi spettacoli che hanno animato la due giorni parmense, anche le suggestive coreografie sul cerchio aereo delle giovani atlete della New Dance Club, la scuola di Noceto dedicata alla pratica delle Discipline aeree. Direttore artistico della scuola, nata in seno alla Rugby Noceto Football Club nel lontano 2000, Erika Ferrari, ex atleta nazionale, giudice internazionale CheerDance ed Iapaf, allenatrice, coreografa e performer dall’animo green & vegan.

“Domenica 2 giugno – ha raccontato una sorridente ed entusiasta Erika – le mie bimbe della New Dance Club si sono esibite all’interno di Parma EticaLand 2019 alternandosi al cerchio aereo e proponendo il meglio delle proprie coreografie: è stato un momento magico per tutte loro che, per l’occasione, si sono potute esibire al cospetto di un gran numero di famiglie che si sono lasciate coinvolgere dalle evoluzioni delle giovanissime atlete”.

Apprezzato da tutti anche il cambio location, che ha consentito di dar vita ad uno spazio più piccolo ed intimo: “Simonetta Rossi, vicepresidente di Parma Etica – ha spiegato Erika – quest’anno si è superata, creando un concept accogliente, gradevole e cento per cento etico & green: il festival è stato completamente Plastic Free ed i numerosi Truck Food hanno proposto solo cibi vegani”.

Un evento unico nel suo genere, Parma EticaLand, reso possibile dalla collaborazione di tutti: “Grazie, grazie, grazie veramente a tutti – ha chiosato Erika – da papà Alberto che si è occupato dell’acqua a Paola Miretta, di Fitness Boutique, Piacenza, che ha messo a disposizione la struttura d’appendimento, senza dimenticare tutte le mamme ed i papà… e Simonetta Rossi che, a fine spettacolo, ci ha deliziato con delle strepitose crêpes vegane al cioccolato!”

Appuntamento, quindi, con la Città dei bambini alla prossima edizione di Parma EticaLand, nella speranza che iniziative di questo genere possano, nel frattempo, moltiplicarsi… perché un mondo migliore deve assolutamente essere possibile!